Warning: Parameter 1 to wp_default_styles() expected to be a reference, value given in /web/htdocs/www.velablu.eu/home/blog/wp-includes/plugin.php on line 601

Warning: Parameter 1 to wp_default_scripts() expected to be a reference, value given in /web/htdocs/www.velablu.eu/home/blog/wp-includes/plugin.php on line 601
TRASFERIMENTO CAICCO ALISSA BOSA-CORFU’ – www.velablu.eu
CALL  +39 331 270 5061

TRASFERIMENTO CAICCO ALISSA BOSA-CORFU’

Sabato 9 Maggio
ore 06 del 9 di maggio siamo in vista di Capo S.Vito, la Sicilia è vicina, la navigazione prosegue tranquilla, il mare è calmo, il cielo è sereno e ci illumina uno splendido caldo sole primaverile. Alle 10.00 avvistiamo L’isola delle femmine ed accade qualcosa di straordinario per noi, ci vengono a trovare un gruppo di delfini giovani e adulti che saltano in giochi felici davanti alla prua del CAICCO ALISSA. Accorriamo tutti armati di telefonini, macchine fotografiche e videocamere ad immortalare il meraviglioso evento. Dopo 43 ore di navigazione entriamo nel porto di Palermo verso la Marina di Villa Igiea. Non facciamo in tempo ad attraccare che improvvisamente Tetta emerge risorta dalla cuccetta dov’era rimasta mummificata durante l’intera traversata, con in mano una grande ciotola fumante di malloreddus al sugo di salsicce! Abbuffata colossale , e vino a volontà, per Tetta grandi applausi. Si espletano le formalità al porto e quindi tutti a fare finalmente una doccia calda, quindi a cambiare abiti per la serata in città. Faremo una capatina al centro fino al teatro Massimo e li vedremo! Decidiamo quindi di stare a cena fuori, dopo aver girato per il centro, facciamo le foto di gruppo davanti al Politeama e al Massimo due splendidi teatri Palermitani. Finiamo a cena in un ristorante del Mercato del Capo, il Mura di supra, all’aperto, tanti antipasti, polpo in insalata, polpette di spada bianche e rosse, gamberetti crudi marinati, capponata, involtini di melanzane, crostini ai ricci, moscardini fritti, e birra Moretti. Chiudiamo con una granita di limoncello. Notiamo la totale assenza dei minimi requisiti di HACCP. Chiamiamo un taxi per il ritorno al molo, andata a piedi ca. 7 km, le donne si rifiutano, ok arriva Davide col pulmino da otto, ragazzo giovane e vispo, che naturalmente viene colpito dalle battute di Tore, che rimane simpatico a tutti, perché rompe le scatole di continuo con le sue pronte battute! Durante il rientro concordiamo con Davide una gita domenicale a Monreale ed un tour di Palermo, abbiamo tutta domenica a disposizione! Si decide per le nove in sette, mancherà Tore che andrà a trovare degli amici a Palermo.

Rispondi

marzo: 2016
S D L M M G V
« Mag    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031